Saranno due gli eventi quest’anno che ricorderanno la scrittrice Gina Lagorio scomparsa nel Gina Lagorio profilo2005, cittadina onoraria di Cherasco: oltre all’assegnazione del Premio Nazionale “Una donna nel mondo”, sarà presentata una mostra di fotografie inedite, scattate dal fotografo Bruno Murialdo.

 


"Gina Lagorio Cherasco una città, una scrittrice” è il titolo di una manifestazione che vuole coinvolgere la Città tanto amata dalla Lagorio, descritta e spesso protagonista delle sue pagine più famose.

Il premio, conferito negli anni, è sempre stato il riconoscimento assegnato ad una donna che, nella sua vita e nelle sue opere, abbia lasciato segni forti e significativi per i grandi valori della comunità civile, proprio come ha fatto la scrittrice scomparsa nel corso della sua esistenza.

Ecco quindi che Cherasco lo ha attribuito con molta fierezza all’avvocato Bianca Guidetti Serra, scomparsa qualche mese fa, che fu partigiana e politica; ad Aminata Dramane Traoré, politica e scrittrice del Mali; a Rita Borsellino, sorella del giudice Paolo Borsellino, impegnata politicamente dopo la strage di Via D’Amelio; a Milena Gabanelli giornalista e conduttrice di programmi televisivi d’inchiesta; a Lella Costa attrice, scrittrice e doppiatrice; a Laura Boldrini, oggi presidente della Camera dei Deputati che quando è stata premiata era portavoce dell’alto commissariato delle nazioni unite per i rifugiati; a Cecilia Strada figlia di Gino Strada e della scomparsa Teresa, presidente dell’associazione di Emergency; a Livia Pomodoro, magistrato, presidente del Tribunale di Milano.

 

Il riconoscimento nell’edizione 2014 andrà alla presidente di Vidas (l’associazione che offre assistenza socio-sanitaria completa e gratuita ai malati terminali a Milano e in 104 comuni della provincia), Giovanna Cavazzoni.

 

La giornata dedicata alla premiazione e alla inaugurazione della mostra sarà sabato 11 ottobre 2014, nel pomeriggio a partire dalle 15.30, prima al teatro Salomone poi presso la galleria “Evvivanoè” per l'inaugurazione della mostra fotografica dedicata alla scrittrice.

 

 

GINA LAGORIO INEDITA
mostra fotografica di Bruno Murialdo
a cura di Sara Merlino

sabato 11 ottobre – domenica 2 novembre
inaugurazione sabato 11 ottobre alle 17,30

 

Un’esposizione di fotografie dedicate alla scrittrice e alla Città di Cherasco: Gina Lagorio ritratta e descritta in 40 fotografie inedite.

La scrittrice, ma soprattutto, la donna, nella “sua” Cherasco. Istanti di una quotidianità tra le mura stellate.

 

Bruno Murialdo inizia l’attività di fotografo nel 1966 ad Alba. Dal 1970 avvia l’attività di fotoreporter raccontando l’America Latina, l’America Centrale, la Russia e dei Paesi dell’Est. Attualmente, insieme all’assistente Silva Muratore, collabora con i quotidiani “La Stampa” e “La Repubblica”, oltre ad altre testate nazionali e internazionali, raccontando la sua terra e il suo territorio.

 

La mostra è visitabile dal martedì al sabato dalle 16 alle 19 e su appuntamento chiamando il numero 3397340061.
Orario continuato e apertura straordinaria in occasione del Grande Mercato dell'Antiquariato e delle manifestazioni cittadine.
Evvivanoe via Vittorio Emanuele 56 Cherasco (CN)
Contatti: evvivanoe.blogspot.it; cell 3397340061; mail evvivanoe@evvivanoe.it

 

 

Cherasco 1 ottobre, 2014

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it

Email D.O.P.: matteo.odasso@outlook.com - Posta Elettronica Certificata D.P.O.: matteo.odasso@pec.it

Ulteriori Dati D.P.O.: Responsabile della protezione dei dati (D.P.O.) Dott. Matteo Odasso

Privacy Policy