Stampa

servizio civile universale

 

 

Anche quest'anno Cherasco offre la possibilità a giovani tra i 18 e i 28 anni di partecipare al Servizio Civile Universale.
Due i progetti che sono stati approvati per la Città delle Paci: "We want to grow up" presso l'Informagiovani e "Un paese per giovani" all'Ufficio Turistico.

Spiega Elisa Bottero, assessore alle Politiche Giovanili: «Il servizio civile dà la possibilità a ragazzi e ragazze di dedicare un anno a favore di un impegno attivo nell'ambito di progetti specifici. Il Servizio Civile ha una forte valenza educativa e formativa».

I giovani impegnati nel Servizio Civile ricevono un rimborso di 439,50 euro mensili. Possono fare domanda cittadini italiani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, non appartenenti a corpi militari o forze dell'ordine, cittadini italiani o di altri paesi dell'Unione Europea, cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti.
La scadenza per la presentazione delle domane è il 10 ottobre 2019 alle 14 (quest’anno le domande dovranno essere esclusivamente online sull’apposita piattaforma DOL,

I candidati devono presentare domanda attraverso la piattaforma Domanda on Line https://domandaonline.serviziocivile.it ed è necessario avere lo SPID.

«Il Servizio Civile ha preso avvio a Cherasco alcuni anni fa - continua Bottero - con ottimi risultati. I ragazzi sono stati impegnati in varie attività a favore del turismo e dei giovani, dando un valido contributo. Ci auguriamo che anche quest'anno ci siano giovani interessati a fare questa bella e importante esperienza che è sicuramente un arricchimento personale e professionale».

Per informazioni su bando e candidatura: www.informagiovanicherasco.it; tel. 0172 4270901.

 

Cherasco, 11 settembre 2019