Diario

 

Anche quest'anno la città di Cherasco offre due opportunità ai giovani per il Servizio civile.

servizio civile nazionale
Un progetto si svolgerà presso l'Ufficio Turistico del Comune e ha per titolo “Generazioni a confronto – filande, mulini e antichi mestieri”. Il volontario di Servizio Civile si occuperà della valorizzazione del patrimonio storico e culturale del territorio.


Un secondo progetto riguarda invece l'Informagiovani ed ha come titolo “Sharing community”: il volontario si occuperò sia di attività di informazione diretta ai giovani che di educazione con i minori.


Il Servizio Civile ha durata di 12 mesi. Possono fare domanda i giovani in età compresa tra i 18 e i 28 anni.
Per candidarsi al progetto è necessario consegnare la domanda compilata sugli appositi moduli scaricabili dal sito dell’Informagiovani o dal sito del Servizio Civile Nazionale con allegata la fotocopia della carta di identità, del codice fiscale e del Curriculum Vitae entro le 18 del 28 settembre 2018, presso l’Ufficio Turistico del Comune di Cherasco in via Vittorio Emanuele 79. Si consiglia di telefonare al numero 0172 427050 per la consegna dei moduli.
La domanda può essere inviata anche tramite pec personale o raccomandata al Comune di Cherasco; in tal caso la scadenza è alle 23.59.


I volontari riceveranno una formazione teorico-pratica da parte dell'Ente ed un rimborso spese di 433,80 euro mensili da parte dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.


Per informazioni: www.informagiovanicherasco.it, oppure telefonare allo 0172 4270901, 0172 427050 oppure inviando mail a informagiovani@comune.cherasco.cn.it


«Il Servizio Civile – commenta l'assessore alle Politiche Giovanili, Elisa Bottero – è una bella opportunità non solo per cimentarsi in attività a favore della collettività, ma anche per intraprendere un percorso di conoscenza e approfondimento su varie tematiche, a seconda dell'ente scelto per il servizio. È anche un modo per avvicinarsi alla vita pubblica, conoscerne da vicino i meccanismi, approfondire aspetti particolari del nostro territorio».

 

 

 

Cherasco, 28 agosto 2018

logo cherasco per sito

 

Anche in Municipio a Cherasco è possibile firmare la petizione “No alla discarica” per protestare contro la possibile apertura di un nuovo impianto a Salmour.
La ditta Gea Srl ha avanzato, alcuni mesi fa, la richiesta di realizzazione di una discarica per lo smaltimento dei rifiuti speciali non pericolosi, accompagnata dall'installazione di un impianto di selezione in località Pernis Gaia, nel comune di Salmour, a pochi passi dal territorio cheraschese. Cittadini, comuni, associazioni ambientaliste sono tornate a ribadire il “no” al nuovo impianto, un progetto che era già stato bocciato dal territorio nel 2014.

«Abbiamo tanti motivi per ribadire il nostro dissenso – spiega il consigliere cheraschese Agnese Dogliani. - Questo territorio, in termini di discariche ha già dato. Basti pensare alla discarica a Salmour chiusa nel 1991, a quella chiusa negli anni Ottanta con gravi conseguenze ambientali, l'impianto di Bene Vagienna chiuso nel 1991, la discarica di Fossano oggi in fase post mortem, la discarica “Michelin” al confine tra Fossano e Salmour, l'impianto di compostaggio a Loreto, uno stabilimento resine a Sant'Albano Stura. I terreni che circonderebbero la nuova discarica di Salmour sono a vocazione agricola. Inoltre l'Arpa ha rilevato un inquinamento delle falde acquifere nell'attuale sito della discarica in fase post mortem».

L'invito a firmare è rivolto a tutti, alle forze politiche ma anche ai cittadini. Conclude Dogliani: «Dobbiamo far sentire la voce del territorio unita per contrastare questo progetto che provocherebbe ulteriori danni ambientali».



Cherasco, 7 agosto 2018

logo cherasco per sito

 

 

Si avvisa che gli uffici comunali resteranno chiusi i giorni 13 e 14 agosto 2018 in prossimità di Ferragosto.


Verranno tuttavia garantiti i servizi essenziali di Anagrafe-Stato civile e di Polizia Municipale dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

 

 

Cherasco, 1 agosto 2018

Streaming del Consiglio Comunale del 26/07/2018

Cliccare qui per accedere al sito

youtube logo stacked-vfl225ZTx

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it

Email D.O.P.: matteo.odasso@outlook.com - Posta Elettronica Certificata D.P.O.: matteo.odasso@pec.it

Ulteriori Dati D.P.O.: Responsabile della protezione dei dati (D.P.O.) Dott. Matteo Odasso

Privacy Policy