Comunicati Stampa

Anche Cherasco partecipa alla sesta edizione della Settimana del Pianeta Terra. Mercoledì 17 ottobre 2018 alle 20,45 a Roreto, alla Casa della Gioventù, ci sarà la presentazione del progetto “Al.Co.Tra – L'avventura geologica”.
rii di CherascoNella stessa serata si presenta anche il progetto “Percorsi ciclabili nel Comune di Cherasco”.

Altro appuntamento sarà domenica 21 ottobre 2018 per la camminata nei rii di Cherasco. Un'occasione per andare alla scoperta della storia geologica di una peculiarità del territorio cheraschese. La posizione, al margine occidentale delle Langhe e alla confluenza tra Tanaro e Stura di Demonte, fa del territorio di Cherasco un'area di notevole interesse geologico, in particolare per quanto riguarda l'evoluzione tardo-Cenozoica e Quaternaria del Piemonte meridionale. L'attuale assetto geomorfologico presenta alcune particolarità: i terreni quaternari su cui giace la città sono sopraelevati di circa 60-70 metri rispetto ai fondovalle del Tanaro e della Stura, così da conferire al capoluogo l'aspetto di una penisola. Questo assetto è dovuto alla cosiddetta “cattura” del Tanaro, fenomeno che, avvenuto proprio nel territorio di Cherasco, ha rappresentato un evento determinante nel modellamento geomorfologico del Piemonte meridionale.
Il ritrovo, domenica 21 ottobre, è alle 8.30 davanti al Municipio. Il livello di difficoltà dell'escursione è basso, tutti possono partecipare. Si snoda su un percorso di circa 5 km e la partecipazione è gratuita. Non è necessaria l'iscrizione.
Info: 360 0678534, www.settimanaterra.org/node/3105.



 Cherasco, 12 ottobre 2018

Un appello rivolto a tutti i cittadini: "Segnalate episodi di maleducazione". Lo lancia l'Amministrazione comunale che, nonostante un puntuale servizio di raccolta rifiuti, ancora si trova a dover fare i conti con gesti di inciviltà.
immondizia
«Purtroppo - spiega l'assessore Massimo Rosso - passando sulla salita vecchia ogni settimana troviamo un sacco dell'immondizia abbandonato. Ma non è l'unico caso: anche in altre zone del territorio vengono spesso ritrovati sacchi. Ogni volta mandiamo i cantonieri a raccogliere e ripulire ma questi episodi vanno a danno di tutta la collettività. Ogni sacchetto viene ispezionato: quando si trovano segni del mittente questo viene multato. Accade però anche che non si riesca a risalire alla persona incivile che compie questi gesti. Il costo del cantoniere che deve essere mandato a ripulire ricade quindi su tutti e questo non è giusto nei confronti della maggior parte dei cittadini che invece fanno una raccolta differenziata corretta e puntuale».

Il servizio di raccolta differenziata segue un calendario comunicato ai cittadini, tutte le informazioni sono reperibili o sul web oppure direttamente all'ufficio Ecologia del Comune, nel territorio del Coabser sono numerose le isole ecologiche aperte tutti i giorni, anche quella di Cherasco. Inoltre per gli ingombranti c'è un servizio di raccolta a domicilio gratuita. «Nonostante questo - continua Rosso - ci sono ancora incivili che lasciano i sacchetti in strada. È veramente assurdo ed esasperante. Anche l'immagine del territorio non ne trae giovamento: non è un bel biglietto da visita. Invitiamo quindi tutti i cheraschesi a segnalare all'Amministrazione, ai vigili o all'ufficio competente ogni comportamento sbagliato. È una questione non solo di civiltà e di educazione, ma vorrei anche sottolineare che il bene pubblico è di tutti: strade, giardini, parchi sono di tutti e non è giusto che qualcuno ne approfitti sporcandoli».

 



Cherasco, 12 ottobre 2018

Sono arrivati dalla Liguria, dal Piemonte, dal Veneto e dall'Emilia Romagna i camper che hanno partecipato nel fine settimana dal 28 al 30 settembre 2018 alla festa nazionale del PleinAir che si è svolta anche a Cherasco.

plein air
I “viaggiatori” sono stati accolti in Comune dall'assessore al Turismo Elisa Bottero che ha sottolineato come la Città delle Paci offra tante opportunità ai turisti, dalle visite ai suoi monumenti e mostre alle iniziative enogastronomiche, agli spettacoli musicali: «È per noi orgoglio che il Plein Air si svolga anche a Cherasco, segno che la nostra città si conferma a vocazione turistica. L'Amministrazione è sempre attenta a questo settore, ampliando l'offerta che possa soddisfare i gusti di tutti, dai piccoli ai grandi, dagli amanti della storia e cultura a chi predilige gli appuntamenti a tavola».


E sono state proprio le eccellenze enogastronomiche del territorio a parlare della bontà dei prodotti. Sul tavolo del salone consigliare erano in degustazione i prodotti di Gusta Cherasco, dalla Salsiccia al Barolo al cioccolato, passando per il formaggio, il “re dei vini” e altre delizie culinarie. A spiegarne la particolarità il presidente di Gusta Cherasco, Umberto Ferrondi e il vice Fabrizio Stecca. plein air aperitivo


I camperisti hanno poi potuto partecipare alle iniziative del weekend, con la manifestazione dedicata alle chiocciole e visitare la mostra di Pierflavio Gallina a Palazzo Salmatoris.  



Cherasco, 2 ottobre 2018

Riprendono il 9 ottobre 2018, alla biblioteca di Roreto, le letture animate in inglese per i bambini.
Biblioteca Roreto 1
Il primo appuntamento è con Elmer, un elefantino sempre pronto ad aiutare gli altri.
Si prosegue il 16 ottobre con "How to hide a lion": a scuola i leoni non sono ammessi Ma il leone di Iris vuole andarci e la segue. Riuscirà Iris a nascondere il suo amico con la folta criniera e non farsi scoprire dalla maestra?
Il 23 ottobre la lettura sarà "Something fishy": Penguin pesca ma i pesci non abboccano. Quale sarà il motivo?
Ottobre si chiude il 30 con "Room on the broom": se la strega perde il cappello, tutti l'aiuteranno, ma ci sarà spazio sulla scopa?

Gli appuntamenti sono alle 16,45 e sono gratuiti. È necessaria la prenotazione al 333 4047601. Il progetto fa parte di Nati per Leggere Piemonte ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell'ambito del programma ZeroSei.

 


Cherasco, 3 ottobre 2018

Di razza o bastardini, grandi e piccoli. All'area "Amici di Zampa" di Cherasco domenica 23 settembre 2018 tanti cani hanno partecipato, con i loro padroni, alla giornata organizzata da Recuperamiamoli.

amici di zampa 2018
Un pomeriggio all'insegna del divertimento e dello stare insieme. Gli animali hanno potuto divertirsi in un mini percorso di agility, mentre i padroni hanno ascoltato gli utili consigli degli educatori cinofili Csen e Fisc.


I presenti hanno poi potuto assistere alle esibizioni di Enke, pastore tedesco che si è cimentato nella simulazione di ricerca di persone disperse in superficie, mentre Penelope e Kerry hanno dimostrato come opera un cane d'ausilio nell'aiutare un disabile nello svolgimento delle sue incombenze quotidiane. Non è mancata una mini sfilata dei cani presenti e la premiazione del più simpatico, il più elegante, il più giovane e quello più piccolo.


«È la quarta giornata che Recuperiamoli organizza a Cherasco - spiega l'assessore Marella Fumero - e ad ogni appuntamento i partecipanti aumentano. Ringrazio l'associazione non solo per la bella giornata di Cherasco, ma per quanto fa ogni giorno con i nostri amici a quattro zampe, validi supporti nella vita quotidiana. - Conclude l'assessore: - Devo ringraziare anche gli sponsor, che credono nelle nostre iniziative e le sostengono: la ditta di Marco Bruzzone, Code Felici, che ha offerto le ciotole, i sacchi di mangime e i biscotti, Alba 90 filiale di Cherasco di Marco Dallorto che ha offerto bottigliette e porta sacchetti».

 

 

Cherasco, 28 settembre 2018

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it

Email D.O.P.: matteo.odasso@outlook.com - Posta Elettronica Certificata D.P.O.: matteo.odasso@pec.it

Ulteriori Dati D.P.O.: Responsabile della protezione dei dati (D.P.O.) Dott. Matteo Odasso

Privacy Policy