Il Comune

La Città

Servizi Online

Si aprono le celebrazioni per festeggiare i 300 anni dall’inizio della costruzione della chiesa parrocchiale di San Rocco in frazione Veglia. Era infatti il 1718 quando si posava la prima pietra del sacro edificio nel centro di Veglia.

Sabato 16 settembre 2017, alle 21, ci sarà il concerto delle corali unite di Bricco, Cappellazzo, Cherasco, Roreto e Veglia. Un momento dedicato ad una figura cara ai frazionisti, don Luigi Mazza, parroco a Veglia dal 1977 al 1994, anno della sua morte. «Una persona straordinaria – ricordano a Veglia, - intelligente, colto, coraggioso, innovativo e innovatore, che aveva un rapporto straordinario con i giovani che riuniva intorno a sé».

Domenica 17 settembre alle 11.15 la messa sarà presieduta dal vescovo di Alba, mons. Marco Brunetti. La funzione sarà anche occasione per inaugurare e benedire i lavori di restauro effettuati sul campanile. L’opera, da quasi centomila euro, è stata realizzata grazie al contributo del Comune di Cherasco, della Cei e della generosità dei fedeli.

«Oltre al restauro del campanile che è stato anche ridipinto – spiega il consigliere Sergio Barbero, - è stato realizzato un sistema di illuminazione innovativo. La luce, al contrario di ciò che vediamo nelle altre strutture di questo tipo, non viene da fuori verso l’interno, ma dall’interno si propaga all’esterno, come un segnale: dalla chiesa parte verso il mondo fuori».  

 



Cherasco, 11 settembre 2017

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it