Sabato 13 giugno 2020 riaprono i parchi gioco, i giardini e le aree verdi comunali. Un'ordinanza firmata dal sindaco revoca parzialmente quella del 16 marzo scorso.

Parco giochiLa riapertura sarà condizionata al rispetto delle norme di contenimento Covid-19, come spiega il primo cittadino Carlo Davico: «La riapertura è soggetta ad un utilizzo responsabile nel rispetto del distanziamento fisico tra le persone presenti nell'area di almeno un metro e dell'obbligo dell'uso della mascherina per tutti i cittadini al di sopra dei sei anni di età. I minori sono sotto l'esclusiva responsabilità del genitore o dell'adulto che li accompagna».

All'ingresso dei parchi sono stati posizionati i dispenser con l'igienizzante per le mani, obbligatorio per tutti coloro che utilizzano gli oggetti presenti nell'area.

«I parchi e i giardini pubblici - continua Davico - rappresentano una risorsa di grande importanza per tutti, soprattutto per i bambini e i giovani. Per la riapertura abbiamo osservato rigorosamente la normativa con un impegno non indifferente in quanto tutte le aree sono state dotate di dispenser e di cartelli che recano le norme di comportamento da osservare. Ogni giorno le attrezzature presenti in ogni area saranno igienizzate. Chiediamo a tutti di essere responsabili e di segnalare agli agenti di polizia locale eventuali comportamenti dannosi».   

 

 



Cherasco, 12 giugno 2020

Home - Comune di Cherasco - Via Vittorio Emanuele 79, 12062 Cherasco (CN) - PIVA 00478570047

Email URP: urp@comune.cherasco.cn.it - Posta Elettronica Certificata: cherasco@postemailcertificata.it

Email D.O.P.: matteo.odasso@outlook.com - Posta Elettronica Certificata D.P.O.: matteo.odasso@pec.it

Ulteriori Dati D.P.O.: Responsabile della protezione dei dati (D.P.O.) Dott. Matteo Odasso

Privacy Policy